Excite

Niente orari e traghetti: da Stresa alle Isole Borromee in battello

  • lagomaggioreonline.it

Isole Borromee: un po' di storia

Le Isole Borromee sono tre: la isola Bella, la isola dei Pescatori e la isola Madre. Sull'isola Bella si trova il palazzo principale della famiglia Borromeo, cui da diversi secoli appartengono le tre isole. Carlo Borromeo è il famoso cardinale de 'I promessi sposi' di Manzoni. Proveniva da una ricca famiglia di commercianti e, innamoratosi della bellezza paesaggistica del lago Maggiore, decise di comprare le tre isole poco a largo della cittadina di Stresa per farne la sua dimora.

Visite alle isole e ai palazzi

Il Palazzo Borromeo è visitabile tutti i giorni da marzo a ottobre. Il costo del biglietto è di 12,50 euro e prevede anche la visita ai bellissimi giardini, dove si trovano piante rare e prestigiose. Altro palazzo con giardino, ugualmente visitabile al prezzo di 10,50 euro a persona, si trova sull'isola Madre, più lontana da Stresa dell'isola Bella. Il Consorzio dei Motoscafisti delle Isole Borromee si preoccuperà di trasportarvi in battello sulle isole. Senza preoccuparsi di orari di traghetti, potrete raggiungere da Stresa tutte e tre le Isole Borromee.

L'isola dei Pescatori

Non meno visitata è la terza delle isole in questione: l'isola dei Pescatori. Anche questa fu comprata dalla famiglia Borromeo, che permise però ai pescatori di continuarci a vivere. L'isola dei Pescatori è ancora più piccola delle altre due, ma altrettanto pittoresca. Si trovano qui negozietti turistici dove poter acquistare qualche souvenir e ottimi ristoranti dove gustare i piatti tipici della cucina locale. Il porticciuolo di Stresa, da cui partono i battelli diretti alle Isole Borromee si trova dirimpetto al principale parcheggio cittadino, dove si trova facilmente parcheggio ad eccezione dei giorni di mercato.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017