Excite

Partire per Natale e Capodanno 2016, prima prenoti meno spendi

  • GettyImages

di Laura Abbate

Se iniziate a muovervi già adesso, oltre due mesi prima, potrete aspettare l'inizio del nuovo anno in uno dei posti più belli del mondo. Sì, un Capodanno da sogno si può organizzare anche con pochi soldi, senza spendere un patrimonio. Per esempio? New York o i Caraibi o ancora l'Islanda o la Lapponia oppure sul Danubio. Cinque suggerimenti low cost che vi permetteranno di far partire al meglio il 2016.

New York e Islanda

La Grande Mela ha un fascino irresistibile. A Capodanno ancora di più. Prenotando con largo anticipo anche l'inaccessibile New York diventa alla portata di tutti. Allora ecco che se parti il 30 dicembre da Milano (o da Roma) per cinque notti in hotel molto belli come l'Helmsley sulla 42esima strada o il Central Park vicino appunto al parco omonimo paghi solo1.314 euro con edenviaggi.it. Se invece al caos di New York preferite un percorso originale potete scegliere come meta del vostro viaggio l'Islanda, un paese affascinante, ricco di luoghi che lasciano senza fiato. Il sito zeppelin.it propone una formula di viaggio davvero interessante che prevede la cena di fine anno a casa di una famiglia islandese, così da conoscere e assaporare sul serio le loro tradizioni. Partenza il 30 e il 31 cenone con gli islandesi e fuochi d’artificio tradizionali a Reykjavik. Nei giorni successivi solo tanta tanta natura (vulcani inclusi). E un bagno nell’acqua calda e termale della Blu Lagoon. Tutto a 1.850 euro.

Caraibi e Lapponia

Chi ama le mete esotiche e il caldo, può scegliere i Caraibi. Tra le mete più gettonate nel corso dell'anno, nel periodo natalizio ancora di più. Il prezzo è un po' alto degli altri itinerari proposti ma la location, diciamo così, merita davvero. Le Grenadines sono da sempre la più bella e ambita rotta nautica dei Caraibi: da 2.950 euro full board, compresi i voli Air France, dal 27 dicembre al 6 gennaio, con albratoss.it. C'è chi ha voglia di credere ancora alle favole e quindi di andare a trascorrere le vacanze natalizie insieme in Lapponia (Finlandia) a Babbo Natale. Partenza il 23 dicembre per Rovaniemi e il bio parco Ranua Wildlife Park con le sue casette di legno. All'intero ogni comfort per i viaggiatori: dall'area giochi per bambini alla sauna. E' tradizione andare a prendee l'albero di Natale da decorare in casa. Il viaggio è ideale per le famiglie, i bambini infatti rimangono molto colpiti da tutto che vedono e dall'aria che si respira nel paese di Santa Klaus. Il 25 bussa alla porta Babbo Natale con tanto di sacco dei doni e le renne. Si torna a casa il 26. Se prenoti su ilviaggio.biz ti costa 720 euro adulti, 540 bambini.

Alitalia, tariffa light per chi decide di volare leggero

In Europa sul Danubio

Gli amanti dell'Europa che non vogliono spostarsi troppo lontano da casa e che amano essere romantici possono scegliere l'itinerario proposto da giverviaggi.com, una mini crociera sul Danubio in cui relax e cultura si mescolano facilmente. Partenza il 30 dicembre, ritorno il 3 gennaio, cinque giorni, quattro notti lungo il fiume, con cena di gala il 31, concerto di musica classica a Vienna la sera dell’imbarco a partire da 1.190 euro, partenze da Milano o Roma, voli da altre città, 50-90 euro.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017