Excite

Pasqua 2013, vacanze low cost: prenotare in anticipo per risparmiare

  • Wikimedia Commons

La primavera è alle porte ed è arrivato il momento di pensare alle prossime vacanze di Pasqua: anche se la maggior parte dei turisti preferisce organizzare i propri viaggi all’ultimo minuto, non bisogna dimenticare che – anticipando di qualche settimana le ricerche – è possibile risparmiare. Con la speranza che il tempo sia bello, la scelta sulla destinazione della vacanza è praticamente infinita: l’alternativa è rimanere in Italia oppure acquistare un biglietto low cost per una capitale europea, o addirittura regalarsi un anticipo d’estate trascorrendo una settimana in una destinazione esotica.

Tra le mete più economiche c’è senza dubbi l’Irlanda: l’ideale sarebbe partite in anticipo per la festa di San Patrizio, in programma il 17 marzo, ma conviene anche approfittare delle vacanze di Pasqua per regalarsi un tour tra le verdi colline e i piccoli villaggi di pescatori irlandesi. Altrettanto economica – e servita dalle migliori compagnie aeree low cost - è Edimburgo, in Scozia: il clima non è dei migliori in questo periodo, ma l’atmosfera della città non ne risente.

Chi invece apprezza un clima più mite e mediterraneo può optare per un tour in auto alla scoperta della Croazia, una vacanza che permette di abbinare splendidi paesaggi a ottimo cibo e buon vino. Per gli amanti del turismo enogastronomico è consigliabile anche un soggiorno nei vigneti di Bordeaux, in Francia: essendo una destinazione al di fuori delle tratte turistiche tradizionali, è facile trovare un volo low cost.

La primavera è tradizionalmente un’occasione da dedicare alla scoperta delle capitali europee: Parigi val bene una messa… soprattutto se è quella della domenica di Pasqua, celebrata nella maestosa cattedrale di Notre Dame. Molto suggestiva in questo periodo dell’anno è anche Budapest, dove è possibile prenotare un soggiorno in una delle tantissime strutture termali che offrono pacchetti tutto compreso con hotel e trattamenti vari. Chi non ha problemi di budget e può contare su qualche giorno di vacanza in più, può arrivare fino in Giappone per ammirare lo spettacolo in rosa dei ciliegi in fiore.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017