Excite

Prenotare un hotel a Otranto e scoprire le spiagge più belle

Ridurre ad un elenco il numero di spiagge di Otranto è davvero difficile anche perchè chi sceglie un hotel a Otranto sa bene che tra i compiti richiesti c'è quello di andare alla scoperta delle migliori zone dove fare il bagno e prendere il sole.

Da anni considerata tra le zone più belle e balneabili d'Italia, Otranto è infatti quasi spaccata a metà per quel che riguarda le spiagge con due tipi di costa che si alternano a nord e a sud del paese.

La costa a sud di Otranto che si estende fino a Porto Badisco presenta con scogliere a picco sul mare e insenature davvero mozzafiato, adatte a chi cerca una vacanza avventurosa e non ama le spiagge di sabbia; da qui si parte alla scoperta della Grotta della Palombara, della torre del Serpe, della torre dell'Orte e delle grotte di Porto Grande.

Porto Badisco è invece considerata la spiaggia dove sbarco Enea ed è dotata di spiaggia bianca e mare cristallino oltre ad essere sede della Grotta dei Cervi, patrimonio di indiscutibile bellezza che però non può essere visitata.

Viceversa, a nord di Otranto, al contrario, le spiagge sono sabbiose e il mare più calmo, adatto dunque alle famiglie e a chi vuole solo mare, sole e relax: tra le spiagge più belle situate a nord di Otranto troviamo Porto Craulo, Conca Specchiulla, San Giorgio e la Grotta del Macaru.

(foto ©spiaggesalento.com)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020