Excite

Presto si potrà viaggiare nello spazio

  • Twitter

Non più fantascienza ma concreta realtà! Chi non ha mai sognato di viaggiare nello spazio guardando l’universo con il naso all’insù? Ebbene, questa modalità di avventurarsi nel cosmo potrebbe diventare una plausibile idea di viaggio grazie al lancio della Virgin Galactic, la più grande delle compagnie di turismo spaziale, creata dal magnate Richard Branson, proprietario della Virgin.

Cibi dallo spazio, gli austronauti si gustano l'insalata spaziale

Per andare a spasso tra le stelle infatti la compagnia sta organizzando i primi voli che porteranno i turisti oltre l’atmosfera terrestre già dal prossimo Natale, per un'esperienza davvero sensazionale.

Tale progetto è quello di offrire 500 posti all’anno al costo di 200.000 dollari l’uno (circa 150.000 euro) per raggiungere quote superiori ai 100 km d’altezza e per permettere ai turisti interstellari quella sensazione unica dell’assenza di gravità per 6 minuti, condizione finora vissuta soltanto dagli astronauti.

(Guarda il video di come viaggiare nello spazio)

Il volo sarà in condizioni di microgravità in una navicella appositamente realizzata e per partecipare alla spedizione, che durerà due ore e mezza, si dovrà prima seguire un addestramento di tre giorni proprio per preparare i turisti ad un’esperienza non facile, valutando se si hanno le caratteristiche per superarla in modo indenne.

Requisito fondamentale per un viaggio del genere è infatti avere uno stomaco a prova di bomba visto che il viaggio non sarà proprio tranquillo ma piuttosto movimentato. La compagnia ha inoltre previsto la rateizzazione dei pagamenti considerate le cifre non alla portata di tutti, anche se però solo chi paga tutto subito si aggiudicherà le prime file.

Oltre alla Virgin anche altre compagnie come la Blue Origin e la World View stanno progettando questi viaggi interstellari anche se per ora soltanto la Virgin ha previsto una data di partenza che conta già ben 500 avventurieri, pronti a intraprendere un viaggio certamente fuori da ogni schema precostituito.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017