Excite

Quando andare a Capo Nord: la stagione, gli eventi e le festività

La Norvegia è uno Stato molto bello da vedere ogni mese dell'anno, anche se ovviamente la scelta del periodo dipende dal tipo di attrazione che solletica maggiormente la propria curiosità. Ovviamente se si vuole assistere all'aurora boreale o ai giorni senza la notte, bisogna orientarsi su periodi completamente diversi. Di seguito, vediamo quando è preferibile andare, in particolare, a Capo Nord.

Capo Nord: di inverno o in estate, stessa meta ma opportunità diverse

Quando andare a Capo Nord? Dipende da ciò che si vuole ottenere dal viaggio. Se si è amanti degli sport invernali, con una predilezione per quelli estremi, e si ha una grande familiarità con il grande freddo, un viaggio a Capo Nord di inverno permette di centrare tutti questi obiettivi, arricchendoli con la possibilità di assistere ad uno degli spettacoli naturali più straordinari, rappresentato dall'aurora boreale. Ma bisogna avere anche una grande capacità di adattamento, considerando che si vivrà per lunghi periodi, quasi sempre al buio, per le lunghe notti polari. Invece coloro che vogliono fare una vacanza in Norvegia, per vederne le varie sfaccettature e gustare le diverse bellezze, da quelle paesaggistiche, a quelle architettoniche, il periodo migliore va dalla tarda primavera fino ai primi freddi autunnali. In questo periodo, si assiste alla natura rigogliosa e in piena fioritura, ed andando a Capo Nord si può vivere la strana sensazione di giorni senza notte, ed in particolare al fenomeno del 'sole a mezzanotte, oltre che poter vedere il passaggio delle balene. In particolare, a Capo Nord si assiste ai giorni senza le notti dal 13 maggio al 29 luglio, e la stessa situazione può essere vissuta, nei periodi più centrali dell'estate anche in alcune città che non si trovano all'estremo nord.

Eventi e festività

Nell'indecisione, a fare da spartiacque, potrebbero essere proprio le ricorrenze, specie per coloro che amano vivere le atmosfere dense delle culture locali. In questa ottica il periodo più fertile di tali eventi è quello estivo. Durante la Pasqua le popolazioni lapponi celebrano la festività secondo le proprie tradizioni a Karasjok e Kautokeino. Se si vuole assistere ad una celebrazione tradizionale che coinvolge l'intera nazione bisogna recarsi in Norvegia per il 17 Maggio. con la la Festa della Costituzione, in cui si assiste a parate nei costumi tradizionali, o la Vigilia di mezz'estate per il 23 giugno, che viene invece celebrata con grandi falò sulla spiaggia. Durante l'anno, ma a livello locale, si può anche assistere alle corse con le renne, e a varie manifestazioni musicali.

Tante opportunità, per tutti i gusti

Il Nord Europa, soprattutto nelle zone che si trovano nelle latitudini più settentrionali, fornisce ottimi spunti per organizzare un viaggio culturale, o una vacanza di piacere, oppure un viaggio per mettere alla prova le proprie capacità da sciatore. Il Capo Nord è una meta irrinunciabile, e con un po di fortuna si può assistere anche al canto delle balene. Quando andare a Capo Nord? A ciascuno la massima libertà di scelta in funzione della vocazione che è alla base della scelta della meta.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017