Excite

Quest'anno anche i cartoni vanno in vacanza

Che fine hanno fatto le icone della vostra infanzia, quei personaggi di fumetti, sorpresine e giochi tanto amati? Probabilmente si annoioano in qualche scatolone o si impolverano su qualche mensola. E dire che ci hanno accompagnato in tante nostre esperienze... Perchè non fare qualcosa per loro? Perchè non portarceli in giro durante i nostri viaggi? E' quello che hanno pensato i creatori del sito Toonstravel.com

Sull'onda del "Movimento di liberazione dei nani da giardino", che spopolava in Francia qualche anno fa, Pietro e Daniele hanno deciso di dare il via ad un'iniziativa che sta riscuotendo sempre maggiori adesioni: quest'anno in vacanza portate con voi il vostro pupazzetto preferito e fotogratatelo ai piedi della Tour Eiffel o dell'Empire State Building. Inviate poi le foto al sito ToonsTravel. Calimero o Barbapapà, l'importante è evitare fotomontaggi o di ritrarre persone riconoscibili nelle foto. Sono già in molti quelli che hanno inviato i propri scatti, come dimostra questa bellissima e divertente fotogallery.

Per quelli che hanno visto il film, questa iniziativa ricorderà sicuramente quella della giovane protagonista de "Il favoloso mondo di Amélie", che era solita fotografare i cartoons nei posti che visitava per convincere il padre ad uscire di casa.

"Il sito Toonstravel nasce come luogo di incontro per le persone che come noi provano a vedere il mondo da un punto di vista diverso, più magico e fantasioso, e per testimoniare le avventure dei nostri piccoli amici in giro per il mondo.". Un'iniziativa che è arrivata anche all'ultimo salone del libro di Torino e a Torino Coomics, dove gli stand di ToonsTravel sono stati presi d'assalto da tantissimi fan e curiosi. E in programma c'è anche una mostra fotografica. Intanto potete seguire le vicenze dei vostri personaggi preferiti anche sul blog.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017