Excite

Riviera romagnola, vacanze in calo

Arrivi e presenze in calo nel periodo maggio-settembre. La stagione turistica della riviera romagnola va in archivio con un pesante deficit, secondo le statistiche elaborate dall'Osservatorio turistico regionale in base ad un panel di 900 operatori interpellati.

Numeri poco confortanti, che parlano di un calo degli arrivi dello 0,6% e dell'1,7% delle presenze. Alla base del passo indietro, varie motivazioni. Tra queste, la concorrenza dei paesi stranieri, vacanze più brevi e la frammentazione dei soggiorni.

I dati quantitativi delle proiezioni indicano, da maggio a settembre 2008, un totale di 4milioni e 766mila arrivi e 40milioni e 319mila presenze, con arrivi e presenze italiane diminuite piu' di quelle estere, meno 25mila arrivi e 631mila presenze.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017