Excite

Roma, torna il servizio 'Tourist Angel'

Come annunciato dal vicesindaco di Roma Mauro Cutrufo, nel corso di una conferenza stampa che si è svolta nell'auditorium dell'Ara Pacis, nella Capitale riparte il servizio 'Tourist Angel'. Cutrufo ha affermato: 'Roma è la prima città in Europa ad aver sperimentato questo innovativo sistema di supporto ai turisti che le altre Capitali già ci invidiano'.

Il vicesindaco ha poi aggiunto: 'Con il sostegno della Presidenza del Consiglio, del servizio civile nazionale, di cui il sen. Leonzio Borea, è direttore generale, potremo selezionare 25 ragazzi che diventeranno Tourist Angels tra quelli che svolgono il servizio civile. Verranno scelti dal Comune di Roma con un bando del servizio civile nazionale in base alle loro competenze linguistiche ed oltre all'inglese dovranno parlare una seconda e terza lingua straniera tra le più parlate dai turisti della capitale, come il francese, spagnolo, tedesco, il giapponese ed anche il cinese'.

I 'tourist angels', ossia gli angeli custodi dei turisti inviati dal Campidoglio, dovranno saper dialogare con i numerosi stranieri in visita nella Capitale dando loro informazioni e indicazioni. Come spiegato da Cutrufo, gli angeli saranno 25 giovani, scelti fra quelli che svolgono il servizio civile, in base alle loro conoscenze linguistiche. Per la prima volta il servizio 'Tourist Angel' è stato sperimentato durante il periodo natalizio.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019