Excite

Roma, turismo in calo

La Capitale ha registrato una riduzione dei flussi turistici. Secondo il sindaco Gianni Alemanno la causa è da ricercare negli episodi criminosi che hanno segnato la città negli ultimi mesi. "Vi sono stati purtroppo dei fatti che negli ultimi mesi hanno inciso profondamente, come l'omicidio della signora Reggiani - ha detto Alemanno a margine della conferenza stampa di presentazione delle iniziative turistiche per l'estate realizzate dalla giunta - questi eventi hanno creato insicurezza nei romani e sono stati percepiti anche dal turista che viene a Roma".

Sicurezza rimane la parola d'ordine e quella attorno alla quale agire. "Oggi - ha affermato il sindaco - il messaggio che lanciamo ai turisti e ai cittadini è che stiamo intervenendo con la massima serietà per dare a Roma sicurezza e libertà e per creare un contesto che faccia vivere al meglio la città di Roma. Dobbiamo far approvare rapidamente il patto per Roma sicura, che dovremmo firmare domani in Prefettura con i presidenti di Provincia e Regione".

Il sindaco Alemanno ha poi assicurato tutti affermando che non è prevista alcuna tassa di soggiorno per i turisti. "Il nostro sforzo - ha sottolineato il primo cittadino - è di costruire un piano di rientro senza mettere le mani nelle tasche dei turisti e dei romani".

Repentina la risposta dell'opposizione. "'La riduzione dei flussi turistici a Roma - ha detto il capogruppo del Pd al consiglio comunale capitolino, Umberto Marroni - è figlia anche di atteggiamenti e strumentalizzazioni a dir poco irresponsabili di fatti delittuosi che hanno inciso profondamente nella percezione della sicurezza in una città come Roma". Marroni ha poi proseguito affermando che: "purtroppo su questi eventi si è giocata anche una campagna elettorale che oltre a creare forte insicurezza nei romani è stata percepita negativamente anche dai turisti e in generale ha danneggiato l'immagine della città che è sempre stata inserita tra le città più sicure al mondo".

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017