Excite

Roma: vacanze nella Città Eterna

Scegliere Roma come meta di vacanze significa entrare in un mondo senza tempo, dove vecchio e nuovo si fondono insieme e convivono in una commistione di stili e culture che non hanno uguali nel mondo.

Detta non a torto "città eterna", le sue origini si perdono nella notte dei tempi ma le testimonianze del suo glorioso passato si nascondono ancora tra le alte colonne dei templi diroccati, sulle cupole superbe delle chiese rinascimentali e tra le arcate possenti del Colosseo, simbolo della Roma imperiale.

Città leader del turismo culturale in Italia, insieme a Firenze e Venezia, viene visitata ogni anno da milioni di turisti provenienti da tutto il mondo, affascinati dai tesori d'arte e dall'immenso patrimonio monumentale che solo Roma possiede. Visitare la città è una vacanza a 360 gradi e richiede un lungo soggiorno poichè sono tante le cose da vedere.

Servita attualmente da due aeroporti (Fiumicino e Ciampino), è il nodo principale delle vie di comunicazione del centro Italia che la rende raggiungibile da tutto il Continente sia per auto, per treno che in aereo dalle maggiori compagnie di viaggio internazionali. Due linee metropolitane, per un totale di 36 km, rendono agevoli gli spostamenti urbani, con cui si possono raggiungere i centri di maggiore interesse turistico della città.

Molti gli itinerari tra cui scegliere, tra i quali quelli di maggior interesse storico-artistico riguardano i siti archeologici della Roma imperiale e le chiese rinascimentali. L'area del Foro Imperiale, così come il Colosseo e le terme di Caracalla sono solo una piccola porzione di ciò che resta delle antiche vestigia dell'Impero Romano, ma che da sempre affascinano il turista.

Roma è unica anche per quel suo sovrapporsi di stili e architetture di epoche diverse, così capita di trovare un tempio romano accanto a una chiesa rinascimentale, o di trovarle entrambe, accorpate in un unico edificio, a testimonianza della sua continua evoluzione urbanistica. Capolavori d'arte sacra di Michelangelo, Raffaello e Bernini (solo per citarne alcuni) affiorano tra i marmi policromi del Pantheon, tra gli zampilli d'acqua delle numerose fontane e nei palazzi nobiliari.

Tappe d'obbligo: la fontana di Trevi, Piazza di Spagna, Castel Sant'Angelo, Villa Borghese e il Lungotevere, ma l'elenco potrebbe essere infinito perchè la Capitale è una città immensa ricca di tesori nascosti.

Ma Roma non è solo monumenti e archeologia. Com'è noto nel suo territorio è incluso il piccolo stato autonomo della Città del Vaticano, centro della Cristianità nel mondo. Sono milioni i pellegrini che ogni anno si riuniscono in Piazza San Pietro per ascoltare l'Angelus del Papa o per visitare i ricchi Musei Vaticani, la cui collezione di statue e oggetti d'arte è tra le più belle e preziose del pianeta. Senza contare la straordinaria bellezza della Basilica di San Pietro, capolavoro incontrastato d'arte e fulcro della spiritualità cristiana.

Proprio in queste settimane Roma si prepara ad accogliere milioni di fedeli per la beatificazione di papa Giovanni Paolo II del 1° maggio. Occasione in più per visitare Roma e trascorrere vacanze all'insegna della cultura e della spiritualità.

 

  • Fonte:
  • excite

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017