Excite

Ryanair, calendario 2014: hostess senza veli contro il cancro

  • YouTube

La compagnia aerea low cost Ryanair ha presentato il calendario 2014: anche quest'anno le hostess hanno indossato il bikini per una buona causa, visto che tutti i proventi delle vendite del tradizionale gadget andranno al fondo Teenage Cancer Trust. Si tratta dell'unico ente di beneficenza britannico dedicato al miglioramento della qualità della vita e alle opportunità di recupero per i giovani con il cancro tra i 13 ei 24 anni.

Ryanair ha detto che spera di raccogliere almeno 100 mila euro dal calendario, in vendita a bordo di tutti i voli della compagnia irlandese a 10 euro. E' dal 2008 che le hostess della Ryanair si spogliano per beneficenza: lo scorso anno il calendario sexy era stato fatto in collaborazione con la TVN Foundation e finora sono stati raccolti 600mila euro.

Nella scorsa edizione furono tre le hostess italiane a partecipare (Lorena Sidoti di Vallo della Lucania nel salernitano, la napoletana Alessia Oreste e Matilde Casalini di Volterra); quest'anno invece l'Italia è rappresentata dalla 21enne Kaoutar Alami Idrissi, di base a Londra Stansted ma residente a Bergamo, che ha deciso di partecipare perché ritiene giusto posare per scopi benefici. Tra le "italiane" che hanno indossato il bikini per beneficenza anche l’olandese Farah van Keeken, di base a Brindisi, e Diana Garsanova, lettone e di base a Milano – Orio al Serio.

Ma non sempre le iniziative della compagnia irlandese vengono viste di buon occhio: nel 2012, l'Asa - il garante per le comunicazioni inglese - era riuscito a bloccare la pubblicità del calendario su tutti i giornali inglesi perché considerata offensiva e sessista, ma l’azienda si era difesa sostenendo che le assistenti di volo si erano prestate volontariamente all’iniziativa.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018