Excite

Ryanair, da febbraio posti assegnati a bordo dei voli low cost

  • Wikimedia Commons

Da febbraio su tutti i voli Ryanair è operativa l'assegnazione dei posti: si tratta dell'ultimo miglioramento del servizio clienti ad essere lanciato in ordine di tempo. "Stiamo ascoltando i nostri passeggeri e rispondendo alle loro richieste, in modo che possano continuare a beneficiare delle tariffe più basse e dei voli più puntuali, ma possano anche godere dei recenti miglioramenti al servizio clienti Ryanair già leader del settore", ha detto il manager della compagnia John Alborante.

Tra le agevolazioni introdotte, ricorda, "un secondo bagaglio a mano gratuito di piccole dimensioni, un accesso più semplice al sito web, il servizio di registrazione 'My Ryanair', il periodo di grazia di 24 ore, i voli silenziosi e i costi ridotti per il bagaglio. Ulteriori miglioramenti saranno lanciati nel corso delle prossime settimane e dei prossimi mesi".

L'introduzione dell'assegnazione del posto a bordo era stata annunciata nel novembre scorso: attualmente i passeggeri possono scegliere dove sedersi sia durante il processo di prenotazione sia nel momento del check-in online, ad un costo variabile. Il 'Premium seat' - con imbarco prioritario, spazio extra per le gambe e/o la possibilità di sbarcare più velocemente - costa 10 euro, mentre lo 'standard seat' - che permette ai passeggeri di scegliere il posto corridoio o finestrino oppure di sedersi accanto ai propri compagni di viaggio - costa 5 euro. I passeggeri che invece non desiderano pre-selezionare i propri posti possono effettuare il check-in in un periodo che va da 7 giorni a 2 ore prima del volo e sarà loro assegnato un posto senza costi.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017