Excite

Ryanair, posti in piedi? Allora il volo è gratis

Il proprietario della compagnia low cost irlandese Ryanair, Michael O'Leary, ha lanciato un'altra singolare proposta. Chi è disposto a viaggiare in piedi sui suoi aerei non dovrà pagare il biglietto. E di proposte stravaganti O'Leary è davvero un maestro, basta ricordare la tassa per usare il bagno di bordo o la "fat tax", la tassa per i viaggiatori che pesano troppo.

Saresti disposto a viaggiare in piedi pur di non pagare il biglietto aereo? (Vota il sondaggio)

Secondo il capo della compagnia, con questa iniziativa "si potrebbero eliminare cinque o sei delle file di sedili posteriori e dire ai passeggeri 'Ve la sentite di restare in piedi? Se sì, potete viaggiare gratis'". O'Leary ha poi aggiunto: "Perché dovrebbe essere diverso da quanto accade sui treni dove migliaia di persone che non trovano posto si accomodano nei corridoi? In metropolitana, per esempio, accade regolarmente".

A quanto pare la Ryanair ha già parlato alla società costruttrice di aeroplani, la Boeing, dell'idea di convertire i suoi aerei creando uno spazio apposito per i posti in piedi, al posto dei sedili potrebbero esserci degli sgabelli, e ha anche suggerito di realizzare una flotta con questa tipologia di posti.

Chissà se quella di O'Leary è una proposta seria o solo un modo per pubblicizzare la sua compagnia che ha qualche difficoltà economica.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017