Excite

Ryanair rivolta ai politici italiani: "Perché non andate a casa?"

  • http://www.ryanair.com

Nuova campagna pubblicitaria provocatoria della compagnia aerea Ryanair che, nell'home page di oggi del sito ufficiale (in lingua italiana), si rivolge ai politici del neo-Parlamento italiano, chiedendo loro: "Perché non andate tutti a casa? O dove vi pare".
La domanda è accompagnata da una foto del Parlamento e dalla nuova offerta di Ryanair che promuove un nuovo lotto di biglietti aerei a soli 12 euro: "Con 197 destinazioni e 58 rotte nazionali a questi prezzi...".

Non è la prima volta che Ryanair realizza campagne pubblicitarie irriverenti.
L'ultima risale allo scorso 13 febbraio, quando promosse una campagna irriverente su Papa Benedetto XVI dopo la sua clamorosa decisione di rassegnare le dimissioni.

Ryanair, calendario 2013: hostess in bikini per beneficenza

Nel luglio dell'anno scorso, la compagnia aerea low cost irlandese invitava gli italiani a volare in Spagna dopo aver perso la finale degli Europei di calcio.

Mesi prima, aveva realizzato campagne sulla coppia Sarkozy-Bruni, su Valentino Rossi e numerose su Silvio Berlusconi, in occasione della votazione del rendiconto e della conta finale della sua maggioranza (nella foto che campeggiava sul sito, Berlusconi era affiancato da donne in costume) e del risarcimento della Fininvest nei confronti delle Cir di Carlo De Benedetti (e slogan "560 milioni di buoni motivi per scappare all'estero").

Ai tempi degli scandali legati al Bunga Bunga, Berlusconi fu ritratto con una mano sulla fronte ed un messaggio che recitava: "Solo una cosa mi tirerebbe su in questo momento! Una scappatella con Ryanair a 12 euro".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020