Excite

San Valentino 2014 a Parigi: cosa fare nella città degli innamorati

  • Wikimedia Commons

Come ogni anno, Parigi si conferma una delle città più amate dalle coppie di fidanzati di tutto il mondo, che scelgono la città per trascorrere il weekend di San Valentino con la propria metà. Sono tante le opportunità che Parigi offre a chi vuole passare un finesettimana romantico: da una passeggiata lungo gli Champs Elysees o nel quartiere degli artisti Montmatre.

Gli amanti degli spettacoli possono prenotare un tavolo per cenare e godersi lo show al Paradis Latin o al famosissimo Moulin Rouge: il budget è un po' alto (si parte da 160 euro), ma vivere l'esperienza del cabaret e del can can a Parigi non ha prezzo. Per chi non vuole badare a spese, c'è anche la possibilità di cenare al primo piano della Tour Eiffel (a 120 euro a persona) per godersi un panorama mozzafiato della città illuminata. Cena speciale di San Valentino anche a bordo di uno dei tanti Bateaux Mouches che navigano lungo la Senna, con imbarco ai piedi della Tour Eiffel. Non si spende nulla, ma val bene una visita il muro dei "Ti Amo" a Montmartre, dove i messaggi d'amore sono scritti in tutte le lingue del mondo.

Chi invece vuole puntare sul sicuro per stupire la propria partner, può prenotare un tavolo in uno dei ristoranti più esclusivi e romantici della capitale francese, come l'originale Hai Kai (104, Quai de Jemmapes) o il passionale Anahi (49, rue Volta), che regala un'atmosfera retrò e un menù di carne. Ambiente chic per il Compagnie des Vins Supernatural (7, Rue Loubineau), ma chi vuole starsene un po' in disparte può optare per la cucina dell'Hotel Particulier Montmartre (23, avenue Junot).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019