Excite

Scegliere un hotel a Modena per muoversi tra tradizione e modernità

Modena, situata in Emilia Romagna nella regione della Pianura Padana, è da sempre una delle città italiane più importanti a livello economico: da sempre qui le industrie hanno trovato grandi possibilità di sviluppo e l'intera area resiste alla crisi.

Simbolo di Modena sono le torri dell'Orologio e della Ghirlandina situate nel centro storico della città, parzialmente dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

Nel centro storico di Modena spicca inoltre il Duomo esempio di architettura romanica europea circondato da una struttura urbanistica di epoca medievale.

Molti i musei e i teatri presenti in città che rendono Modena una delle città più "illuminate" dell'intera Penisola.

Non meno importanti sono la gastronomia e il cibo che a Modena e dintorni sono dei veri e propri riti: tra i piatti tipici troviamo tutta una serie di salumi da accompagnare alla tigella, una sorta di pane cotto sulla pietra.

Sicuramente i due prodotti più conosciuti al mondo, e prodotti proprio a Modena, sono l'aceto balsamico e il vino lambrusco.

Tra i personaggi più conosciuti di Modena segnaliamo lo scomparso cantante lirico Luciano Pavarotti, Luca Cordero di Montezemolo e il calciatore Luca Toni.

Per arrivare a Modena in auto basta uscire a Modena Nord o Modena Sud sull'A1 oppure a Modena-Campogalliano sull'A22; è possibile anche arrivare in città utilizzando la Statale 9 Via Emilia, la Statale 12 dell'Abetone e le strade provinciali che congiungono Ferrara, Mantova e l'Appennino con la città.

In treno si scende direttamente alla stazione di Modena mentre l'aeroporto più vicino è il Marconi di Bologna, situato a circa 45 minuti di macchina da Modena.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017