Excite

Sei mesi di vacanza ai Caraibi gratis se riuscite ad aiutare questa ragazza

  • Facebook

Qualsiasi proposta di vacanza-lavoro in un posto da favola come i Caraibi è di per sé allettante, ma se all’offerta si aggiunge una copertura assicurata al 100% delle spese di viaggio più vitto, alloggio e istruttore di sport acquatici pagato diventa irresistibile.

Ecco il lavoro da 7mila euro che nessuno vuol fare

Dietro l’annuncio di kite-surfer residente nella splendida località turistica di Grenadine, però, ci sono ragioni che vanno al di là dell’aspetto professionale: serve un bravo fisioterapista disposto a farsi per 6 mesi della rieducazione di una ragazza rimasta infortunata in virtù della frattura del femore e bisognosa di cure (nonostante un intervento chirurgico, purtroppo non pienamente riuscito, all’ospedale di Martinica).

Zoe, questo il nome della giovane sportiva delle Isole Sopravento caduta qualche mese fa in un fossato e da allora impossibilitata a muovere regolarmente gli arti inferiori, non possiede i soldi necessari a finanziarsi un’assicurazione medica e quindi deve ricorrere all’assistenza privata di qualche volontario dotato di spirito di sacrificio oltre che di adeguata preparazione.

(Jeremie Tronet, maestro di kite-surf si esibisce nel mare dei Caraibi: guarda il video)

Il post su Facebook di Jeremie Tronet con appello al popolo del web per trovare un professionista in grado di aiutare la fidanzata, comunque, a giudicare dal numero di condivisioni e dai commenti raccolti in pochi giorni sui social ha avuto l’effetto desiderato e le speranze di guarigione di Zoe sembrano destinate ad aumentare di ora in ora.

Tutti gli interessati alla singolare offerta di lavoro a Grenadine sono invitati espressamente a inviare un curriculum vitae dettagliato con precisa indicazione delle competenze all’indirizzo zoesurgery@gmail.com messo a disposizione della ragazza dal maestro di kite-surf che garantirà spese di permanenza e lezioni gratuite al fisioterapista responsabile delle cure della fidanzata.

Sei mesi di vacanza nel cuore dei Caraibi, per chiunque abbia i requisiti richiesti e naturalmente la voglia di trasferirsi temporaneamente in quell’angolo di Paradiso, non dovrebbero in fin dei conti essere un grande sacrificio

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017