Excite

Settimana del baratto: vacanze quasi gratis in tutta Italia dal 19 al 25 novembre

  • settimanadelbaratto.it

Per secoli, prima dell'utilizzo del denaro, il baratto è stato il fondamento dell'economia familiare e, in un momento di crisi economica come quella che stiamo vivendo, si ripropone come un'ottimo modo per viaggiare a costo zero. E' in programma dal 19 al 25 novembre in tutta Italia la Settimana del Baratto: per sette giorni sarà possibile dormire gratis in centinaia di strutture turistiche che aderiscono a questa iniziativa.

Guarda le foto del sito della Settimana del baratto

Il "prezzo" da pagare sono beni e servizi che i gestori di alberghi e bed&breakfast chiederanno in cambio ai propri ospiti sul sito settimanadelbaratto.it. L'iniziativa, giunta alla quarta edizione, è stata molto apprezzata da viaggiatori e gestori, tanto che sono aumentate considerevolmente le strutture aderenti all'iniziativa: ormai sono quasi 800 i bed&breakfast che accettano il Baratto tutto l'anno e che "animano" la pagina Facebook della Settimana del Baratto con offerte e richieste di scambio.

«I beni scambiati e i servizi possono essere i più vari e vanno concordati con il gestore del bed&breakfast prima del soggiorno», si legge sul sito ufficiale dell'iniziativa. In cambio dell'ospitalità, si può barattare «qualsiasi cosa, nei limiti del ragionevole, ovviamente». L'unico limite è l'originalità delle proposte: «Le possibilità di condivisione e scambio possono essere infinite, l'importante è non limitarsi, non avere imbarazzi e proporre lo scambio nella massima serietà, cortesia, curiosità, empatia, simpatia, originalità». Ad esempio, «molti bed&breakfast hanno necessità di servizi fotografici o di video o di piccoli lavori di manutenzione nelle strutture. Se siete dei fotografi, dei grafici o dei videomaker avete ottime probabilità di poter scambiare i vostri servizi con il soggiorno», continuano gli organizzatori.

Per soggiornare in una struttura aderente all'iniziativa basta seguire le semplici istruzioni presenti sul sito: si sceglie la località da cui si vuole essere ospitati da "Ricerca sulla Mappa" nel menù in alto e, una volta trovata la struttura più indicata, si può proporre il baratto. La proposta verrà poi valutata da tutti i gestori e sarà visibile all'interno del sito e sul profilo Facebook. Per effettuare una ricerca per regione, per punti di interesse o per caratteristiche della struttura, basta cliccare sulla sezione "Ricerche Speciali". I gestori invece possono inserire la propria richiesta nella Lista dei Desideri, che può essere consultata dai viaggiatori.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020