Excite

Shangai, al via l'Expo 2010

Sabato primo maggio a Shangai è stata inaugurata la sua più grande manifestazione espositiva. Si tratta di Expo Shangai 2010. Per questa Esposizione universale la Cina ha speso 4,2 miliardi di dollari. Si tratta dell'esposizione più costosa della storia, secondo quanto affermato dai media locali il costo totale, che comprende le infrastrutture della città, si aggira intorno ai 58 miliardi di dollari.

Le immagini della cerimonia inaugurale dell'Expo Shangai 2010

L'evento ha anche una certa importanza politica. All'inaugurazione vi hanno infatti partecipato diversi leader stranieri, come il presidente francese Nicolas Sarkozy e il presidente della Commissione europea José Manuel Borroso. Shanghai si aspetta 70 milioni di visitatori, il 5 per cento dei quali stranieri.

L'Expo andrà avanti fino al 31 ottobre e vedrà la partecipazione di 189 Paesi. In questi mesi la Cina sarà sotto gli occhi di tutto il mondo. Il padiglione italiano dell'Expo Shangai 2010 è stato inaugurato dal ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo. Il padiglione italiano interpreta il tema dell'Expo Shangai, 'Better City, Better Life' ossia pensare le città del futuro per vivere meglio, attraverso strategie di urbanizzazione e di sviluppo sostenibili.

L'imponente manifestazione è stata celebrata con un fastoso gioco di fuochi d'artificio che hanno colorato il cielo sopra Shangai. I visitatori si sono poi messi in fila per ammirare la colossale manifestazione. I padiglioni, sparsi sulle due sponde del fiume, si estendono su 5,3 chilometri quadrati. Nell'area dell'Expo e lungo le strade sono state prese eccezionali misure di sicurezza. Molti dei Paesi che prendono parte alla grande esposizione hanno speso ingenti somme per mostrarsi al meglio.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020