Excite

Sharm el Sheikh: il paradiso del buon turista

Nessuno è immune al fascino dell’Egitto. Lo abbiamo conosciuto sui libri di scuola e lo abbiamorivisto nei racconti degli amici che lo hanno visitato. Ora è arrivato anche il vostro turno, d’altronde raggiungere l’Egitto non è più impresa impossibile.Ogni giorno si può  scegliere fra una marea di voli low cost che vi immergeranno in men che non si dica nel fascino elegante e misterioso della fascinosa Sharm el Sheikh.

Scoprire Sharmel Sheikh

La cittadina regala subito una sensazione di eleganza e lusso tutto orientale, affacciata com’è sul meraviglioso Mar Rosso che non a caso è detto l’acquario di Allah. Ideale per gli amanti delle immersioni guidate, i sottofondi marini di Sharm el Sheikh sono una tavolozza di colori indimenticabili.  Imperdibile è la visita al parco nazionale di Ras Mohammed, per gli amanti dello snorkeling e del mare. Il consiglio è inoltre quello di vivere la vita notturna che Sharm el Sheikh propone tutta ristoranti, locali notturni dove si potranno ammirare le favolose danzatricidel ventre, bar e negozietti.

I dintorni di Sharm el Sheikh

Bella è bella Sharm el Sheikh, ma i suoi dintorni lo sono altrettanto, e meritano di essere visitati. In pullman ad esempio si potrà raggiungere il Cairo, tutto storia e bottegucce da scoprire, all’interno delle quali acquistare suggestivi souvenir. Merita inoltre una bella gita alla Valle dei Re, per un tuffo fra piramidi e faraoni e un’escursione ai piedi del Monte Sinai, proprio dove, secondo l’AnticoTestamento Mosè ha ricevuto i dieci comandamenti.

La cucina

I piatti che potrete gustare a Sharm el Sheikh sono profondamente influenzati dalla cucina turca. Saranno un tripudio di ceci, riso, agnello, melanzane, pollo e frutta fresca e succosa. Impossibile non assaggiare il piatto tipico, il cous cous.

 

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017