Excite

Si vola a Barcellona alla scoperta delle spiagge più belle

Barcellona è famosa, tra i più giovani soprattutto, anche per le sue spiagge che attirano tantissimi turisti sia di giorno che di notte, quando si trasformano in discoteche.

Barcellona ha 4 km di spiagge che affacciano direttamente sulla città: San Sebastià, Barceloneta, Nueva Icaria, Bogatell, Mar Bella e Nueva Mar Bella sono quelle più famose e conosciute.

Tutti i 4 Km di spiagge non sono chiaramente il meglio tra le spiagge in circolazione ma hanno il pregio di essere raggiungibili in un attimo, anche a piedi, dal centro di Barcellona e di essere completamente attrezzate sotto tutti i punti di vista.

Tutte le spiagge sono raggiungibili in metropolitana tramite la Linea 4 che segue la linea del mare.

La spiaggia più famosa, sempre raggiungibile via metro scendendo a Barceloneta o Ciutadella, è proprio La Barceloneta.

La Barceloneta si raggiunge in 15 minuti dalle Ramblas ed è caratterizzata dalla presenza dell'opera di Rebecca Horn detta Omaggio alla Barceloneta; nel corso degli anni, nonostante una riqualificazione generale, questa spiaggia è stata chiamata Chernobyl per via delle sue acque tutt'altro che caraibiche.

Va detto che la mancanza di un'acqua splendente ha fatto sì che la zona si attrezzasse al meglio per accogliere turisti e non al punto tale che sono tantissimi i servizi offerti e tantissime le possibilità di mangiare pesce, anche senza doversi affogare nei ristoranti per turisti.

Una delle spiagge meno affollate è quella della Bogatell, raggiungibile scendendo alla fermata Llacuna, e popolata da giovani e meno giovani in cerca di relax e sole.

Da Barcellona si può prendere un treno della Renfe che percorrendo tutta la costa arriva a Matarò dove si trovano tutta una serie di spiagge attrezzate con un mare migliore rispetto a quello di Barcellona dove davvero si può godere del sole spagnolo in tutta tranquillità.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017