Excite

SkyEurope è fallita, annullati tutti i voli

La compagnia low cost slovacca SkyEurope ha dichiarato fallimento lasciando a terra migliaia di passeggeri in diversi aeroporti europei. Questa notte la compagnia con sede a Bratislava, fondata nel 2001 da Alain Skowronek e da Christian Mandl, ha cancellato tutti i voli in particolare da Bratislava, Praga e Parigi. Tra i passeggeri rimasti bloccati in aeroporto a Bratislava anche 130 italiani assistiti da funzionari dell'ambasciata d'Italia.

In una nota diffusa dalla compagnia si legge: "Skyeurope informa con grande rammarico per i suoi passeggeri e dipendenti in particolare, ma anche per i suoi partner, che Skyeurope Airlines A. S. ha sospeso le sue operazioni dopo aver presentato dichiarazione di fallimento. Non si è riusciti a provvedere ai finanziamenti necessari per il funzionamento della compagnia tutti i voli sono stati sospesi con effetto immediato".

Sul sito della compagnia low cost, inoltre, è stata diffusa una comunicazione per i clienti: "La informiamo che Skyeurope ha sospeso le sue vendite e operazioni, coloro che hanno acquistato i voli con una carta di credito devono rivolgersi alla banca che ha emesso la carta per ottenere il rimborso. Nel caso in cui il pagamento sia stato effettuato direttamente alla compagnia con modalità differenti dalla carta di credito nessun rimborso è possibile purtroppo. Se ha prenotato un biglietto tramite agenzia o un tour operator la preghiamo di mettersi in contatto con loro. Se è già a destinazione, prenotando un albergo o noleggiando un auto attraverso un partner Skyeurope, può rimaner in hotel e usare l'auto come da sua prenotazione. Purtroppo invece deve prenotare il suo volo di ritorno a sue spese con un'altra compagnia. Siamo dispiaciuti per il disagio che le stiamo causando".

Lo scorso giugno la compagnia ha depositato il bilancio in tribunale a causa di gravi difficoltà finanziarie. Nel 2008 SkyEurope ha realizzato una cifra d'affari pari a 260,9 milioni di euro trasportando 3,76 milioni di passeggeri, ma ha registrato una perdita netta di circa 60 milioni di euro. Nel primo semestre 2009, poi, il numero dei passeggeri trasportati è sceso a 1,25 milioni. Di conseguenza negli ultimi mesi la compagnia ha ridotto le sue capacità di trasporto da 14 a 7 aerei.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017