Excite

StreetArt Roma 2015, una mappa della Capitale con le opere d’arte a cielo aperto

  • Fonte Foto Twitter @giovamarinelli

Cambia prospettiva, la strada è il tuo nuovo museo”. E’ questo il messaggio lanciato dalla nuova iniziativa del Comune di Roma che diventa una "capitale della street art" come New York, Londra e San Paolo.

Orto Botanico di Roma, il giardino di Trastevere apre le porte al pubblico: prenotazioni visite

Sul sito “Turismoroma” è stata pubblicata una mappa delle circa 330 vere e proprie opere d’arte a cielo aperto in continua evoluzione e che colorano i quartieri della città. “L'idea – ha detto l'assessore capitolino alla Cultura Giovanna Marinelli - è quella di un museo itinerante al fianco della Roma archeologica, il giusto modello per aprirsi ad una nuova arte che obbliga ad una visione con una modalità di fruizione completamente diversa”.

L’idea del nuovo percorso turistico ha coinvolto 13 dei 15 attuali municipi della Capitale e circa 30 quartieri, da quelli storici e centrali (come per esempio Testaccio) a quelli periferici (come San Basilio e Tor Bella Monaca).

Le strade di Roma interessate sono circa 150 e, solo quest’anno (nei mesi di gennaio e febbraio), sono stati realizzati 39 muri grazie agli artisti che hanno aderito al bando «Roma Creativa» indetto dall'Assessorato alla Cultura con un finanziamento complessivo di 160mila euro suddivisi in 5 progetti.

Purtroppo, come si poteva immaginare, non sono mancati gli atti di vandalismo su alcuni murales. Qualcuno forse non ha apprezzato il nuovo tour turistico e ha deciso di lasciare il proprio zampino su quello di via Lentuli nel quartiere del Quadraro.

Sul sito del Comune dedicato al turismo, oltre alla mappa, è stata realizzata l’App “StreetArt Roma” (per AppStore e Google Play) di facile consultazione realizzata da Artribune con il supporto di Toyota e con il patrocinio dell’Assessorato Cultura e Turismo. Si tratta della prima guida per dispositivi mobili con cui orientarsi tra i murales disseminati nella Capitale. In base alla propria posizione identifica le opere più vicine, calcola il percorso da fare e permette di costruire percorsi ad hoc.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019