Excite

Svezia, il Boeing diventa ostello

Oscar Dios: Si chiama così l'imprenditore svedese che ha avuto l'idea di trasformare un vecchio boeing 747 in un ostello di 25 camere. Il suo nome sarà "Jumbo Hostel" e verrà collocato nei pressi dell'aeroporto Arlanda di Stoccolma, mentre le prenotazioni saranno accettate da dicembre.

I letti a disposizione sono 85. L'aereo da 500 posti, costruito nel 1976, apparteneva alla Transjet, e non vola più dal 2002. Il proprietario ha detto che se la struttura riscuoterà il consenso dei turisti, ne potrebbe aprire altre in giro per il mondo.

Il Jumbo che diventerà un ostello

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017