Excite

Svizzera, nel 2017 apre il tunnel più lungo del mondo

Dovrebbe venire aperta al traffico nel 2017 quella che è considerata la nuova porta dell'Europa, ossia il tunnel più lungo del mondo. Nelle Alpi svizzere avanzano, infatti, i lavori per il tunnel che renderà più agevoli i collegamenti tra Nord Europa e Italia e permetterà un grande risparmio di tempo sia per il trasferimento delle merci che per lo spostamento delle persone. L'opera che interesserà in particolar modo il Canton Ticino e la Regione Lombardia.

Di recente la compagnia appaltatrice del progetto, AlpTransit Gotthard, ha fatto sapere che rimangono da perforare solo 18 metri prima del completamento dell'ultimo tratto del nuovo tunnel del Gottardo.

Qualche giorno fa il Consigliere di Stato ticinese Marco Borradori, ospite a Roma di un convegno organizzato dalla Commissione esteri e trasporti della Camera e dalla Commissione esteri e lavori pubblici del Senato, ha detto: 'Il nuovo traforo del San Gottardo, insieme a quello, pure in costruzione, del Monte Ceneri tra Lugano e Bellinzona, avvicinerà i centri più importanti a nord e a sud delle Alpi (Milano e Zurigo) di almeno un'ora: i tempi di percorrenza si ridurranno di un terzo rispetto a oggi. Le previsioni prospettano che vi sarà almeno un raddoppio del traffico viaggiatori. Anche il traffico merci potrà beneficiare di notevoli miglioramenti. Sarà, infatti, disponibile una vera e propria ferrovia di pianura da Basilea a Chiasso, senza più le elevatissime pendenze delle rampe di montagna. Anche le merci viaggeranno dunque più in fretta e con treni più pesanti'.

Il traforo del San Gottardo, con i suoi 57 chilometri, diventerà la galleria più lunga del mondo e garantirà un miglioramento dei collegamenti all'interno dell'Europa.

Foto: wikipedia.org

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019