Excite

Tanzania, alla scoperta dei grandi mammiferi

La Tanzania è la patria degli animali africani. Qui ogni anno zebre, antilopi, gazzelle, leoni, e gnu migrano attraversanto le pianure del Serengeti e offrendo ai turisti uno spettacolo senza eguali. Quattordici parchi nazionali e oltre 639 riserve forestali fanno di questa regione dell’Africa il santuario dei grandi mammiferi.

La Tanzania è un luogo incontaminato in cui il turismo di massa è arrivato da poco da tempo. Dalle vette del Kilimangiaro, alle meravigliose spiagge di Zanzibar il paesaggio cambia radicalmento offrendo un itinerario vario capace di ammaliare qualsiasi turista.

I recenti sforzi del governo locale per aumentare la capacità ricettiva hanno dato buoni frutti e cosi, nel totale rispetto della natura, in Tanzania ora è possibile pernottare in lodge di lusso, camp spartani, e in magnifici hotel nuovi di zecca. L’ideale è muoversi all’interno del Paese in modo da poter toccare con mano i diversi gruppi etnici che popolano la regione con usi e costumi radicalmente diversi.

I parchi e le riserve, ricoprono gran parte del territorioed è stato stimato che qui viva il oltre il 20% dei grandi mammiferi dell’intera Africa. Scoprire i fiumi e i grandi laghi della Tanzania come il Vittoria, Tanganyika, Nyasa o i monti innevati come il Meru e il Kilimanjaro offre la possibilità di imbattersi in gruppi di fenicotteri e bufali. Nei parchi Tarangire e Lake Manyara invece è facile incontrare rinoceronti, e elefanti mentre in cielo volano oltre 380 specie di uccelli tra i più rari e colorati del mondo.

foto © thteone su Flickr

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017