Excite

La tomba di Minosse in Sicilia: informazioni e curiosità

La (probabile) tomba di Minosse in Sicilia rappresenta una delle più recenti e importanti scoperte archeologiche nel nostro Paese, effettuata sotto la superficie rocciosa della Gurfa, collina nei pressi di Alia: località in provincia di Palermo. La struttura rinvenuta, caratterizzata da cavità e gallerie risalenti all'età del bronzo, presenta un'enorme camera funeraria centrale (thòlos).

Un luogo misterioso e suggestivo in Sicilia

La tomba di Minosse in Sicilia

Della sepoltura del mitico re di Creta Minosse in Sicilia ci parlano gli storici greci Erodoto e Diodoro Siculo. Infatti, secondo tali fonti antiche Minosse giunse in Sicilia — a Comico, sede del palazzo del re sicano Cocalo — per recuperare l'ingegnoso Dedalo, fuggito insieme al figlio Icaro dal labirinto di Cnosso.

Minosse sarebbe stato ucciso dalle figlie di Cocalo, intervenuto per difendere Dedalo, e avrebbe trovato una solenne sepoltura in quei luoghi.

La maestosa tomba a thòlos della Gurfa

La parete rocciosa della Gurfa — collina situata vicino ad Alia, comune del palermitano — nasconde una straordinaria struttura, risalente all'età del bronzo e scavata nell'arenaria rossastra.

Tale struttura è costituita da varie gallerie e stanze, che sono collegate a un'enorme tomba a thòlos: una camera funeraria sotterranea, tipica del mondo miceneo ed etrusco, che presenta una forma a campana.

La tomba a thòlos della Gurfa, che richiama per forma e caratteristiche la tomba di Atreo a Micene, risulta essere la più grande tra quelle rinvenute nell'area mediterranea: essa è alta più di 15 metri, presentando un foro sulla sua sommità, e ha un diametro di 16,40 metri.

La tomba a thòlos della Gurfa come probabile tomba di Minosse

L'ipotesi che la camera funeraria rinvenuta sotto la Gurfa sia nientedimeno che la tomba del re cretese Minosse ha trovato il più convinto e acceso sostenitore nell'architetto e storico dell'arte palermitano Carmelo Montagna, che da anni studia il complesso archeologico della Gurfa, pubblicando tre volumi su di esso: "Sulle tracce di Minosse", "Tholòs e Tridente" e "Il Tesoro di Minos".

Il foro sulla sommità della tomba a thòlos: uno spettacolo di luce

La sommità della maestosa camera funeraria campaniforme della Gurfa — che potrebbe essere la tomba di Minosse in Sicilia — presenta un foro dal quale penetra la luce, generando suggestivi effetti all'interno, dalla probabile valenza rituale e cultuale.

In particolare, durante l'equinozio primaverile la luce penetrata colpisce un punto preciso del pavimento, inondando chiunque vi si trovi.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019