Excite

Torino, Claude Monet in mostra al GAM con i capolavori del Musée d'Orsey,

  • turismo.it

di Laura Abbate

Il Gam di Torino mette in mostra Claude Monet. Quaranta capolavori, alcuni per la prima volta in Italia. Una rassegna monografica con le opere del Musée d'Orsey che resterà nel capoluogo piemontese fino al 31 gennaio 2016.

La ricca esposizione, ospitata alla Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, consente di ritrovare nelle opere i tratti distintividell'arte e della personalità di Monet. Chiare sono le linee di evoluzione del suo percorso artistico: cambiamenti di varietà e qualità della tecnica pittorica, nuovi temi, ricchezza di particolari. Se l'artista impressionista resta uno dei papà della corrente artistica di appartenenza e tra i più apprezzati al mondo, a rendere ancora più appetibile la mostra è la presenza di quadri inediti, mai stati in Italia. Su tutti il grande frammento centrale de Le déjeuner sur l’herbe, opera fondamentale di Monet che regala un'anticipazione della sua pittura en plein air e il passaggio importante all'Impressionismo. Ciò che rende ancora più unica l'esposizione è la presenza di altre importanti opere come: Essai de figure en plein air Femme à l’ombrelle tournée vers la droite in cui la luce regala un effetto del tutto nuovo e particolare; parte della mostra anche La rue Montorgueil, à Paris. Fête du 30 juin 1878 in omaggio alla sua Francia o anche Les villas à Bordighera del 1884 che narra di un soggiorno dell'artista in Liguria.

Il Museo Rodin di Parigi: le foto

A completare la mostra anche opere del periodo della maturità. In Cattedrale di Rouen: Le portail, temps gris e Le portail et la tour Saint-Romain, plein soleil, Monet sperimenta nuove scelte cromatiche che rendono ancora più unico il suo stile. L'esposizione quindi merita di essere vista, non solo dagli appassionati di pittura ma da tutti coloro che vogliono godere di uno spettacolo meraviglioso.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018