Excite

Tornano le vacanze in camper e nei campeggi!

Cambiano stili di vita e di vacanze. Passato il ventennio dei grandi complessi alberghieri, resort di lusso e pacchetti all-inclusive, ora sta ritornando di moda -un po' per gusto e un po' per necessità -la vacanza vintage in stile anni '70: camper e campeggio.

A dire il vero, i più giovani non avevano mai smesso di usufruire di questa mitica e affascinante modalità di viaggio. Soprattutto dopo Schengen, l'accordo che abolì progressivamente le frontiere nazionali degli stati membri dell'Unione Europea. Da allora il continente è diventato un unico grande spazio comune, alla portata di chiunque disponga di una patente di guida e voglia di avventura. Ora anche i più grandi, le famiglie con bambini e addirittura gli anziani rispolverano il camper per andare in vacanza all'insegna dell'indipendenza e della libertà.

È finito il tempo in cui chi viaggiava in camper doveva sentirsi alla stregua di uno zingaro. Spesso male accolto perché presumibilmente meno disposto a spendere soldi nei circuiti tipici del turismo di massa. Sempre più persone ora, preferiscono risparmiare e ritrovare lo spirito dell'avventura comprando o anche solo noleggiando un camper.

Grazie a Internet infatti, quest'ultima modalità è diventata semplice e immediata. È sufficiente una rapida ricerca in rete per trovare centinaia di siti di compagnie di noleggio camper, riservare quello che meglio si adatta alle proprie esigenze, stabilire date di partenza e ritorno. Oltre a Schengen poi, i navigatori satellitari, spesso noleggiabili con il camper, sono un formidabile strumento per raggiungere qualsiasi meta e girare per le vie di una capitale europea mai visitata prima con la stessa disinvoltura con cui si gira per le vie della propria città.

(foto © camperviaggi.it)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019