Excite

Un tour nelle isole greche nel 2011, in barca

Le isole greche sono considerate le pià belle del mondo per il mix dato dal loro paesaggio e dalla cultura epica.

Il modo migliore di fare un tour completo nelle isole greche nel 2011 e di visitarne il più possibile, è noleggiare una barca perchè c'è talmente  da vedere, che un tour a piedi tra i ruderi di ville e di templi, sarebbe un'impresa massacrante.

Le isole greche sono considerate le più belle del mondo per la sapiente miscela date dal loro paesaggio e dalla cultura epica disseminate in ogni luogo.

Il modo migliore di fare un tour completo nelle isole greche nel 2011 e di visitarne il più possibile, è noleggiare una barca perchè c'è talmente tanto da vedere, che un tour a piedi tra gli antichi ruderi di ville e rovine di templi, sarebbe un'impresa massacrante per chiunque.

Per quanto riguarda il noleggio di una barca o di uno yacht, basta digitare la parola “noleggio barca Grecia” su un motore di ricerca oppure sul sito nazionale della Grecia, per prendere nota delle diverse possibilità di noleggio.

Sono disponibili veri e propri Yacht, barche a vela o semplici barche di pescatori. L'arcipelago greco offre mirabili paesaggi, caratteristici paesini, luoghi aspri e incontaminati e tantissime spiagge dove tuffarsi in un ambiente incontaminato.

Ogni isola è differente l'una dall'altra, alcune sono adatte a un completo relax, altre per divertimenti.

Per gli amanti della storia greca antica, la cultura, la mitologia e la tranquillità, l'isola ideale è Delos, appartenente all'arcipelago delle Cicladi, bagnate dal Mare Egeo, perché è un museo a cielo aperto contenente reperti archeologici di epoca classica.

Gli scavi che portarono alla luce i tesori che contiene, furono effettuati dalla scuola francese di Atene nel 1873 e, per la sua ricchezza archeologica, l'isola di Delos è entrata a far parte del Patrimonio Mondiale dell'Unesco nel 1990.

L'isola è abbastanza piccola, brulla e semi-disabitata ma ha un'ottimo servizio di guide accreditate, con cui giungerete su diversi siti archeologici, nell'arco di una sola giornata.

Delos fu un'importante porto commerciale, sede della Lega di Delo, dove si erano riuniti alcune città, per un'alleanza militare, atte a proteggere Atene contro i Macedoni. Delos è da sempre considerata la culla delle divinità greche, in special modo di Artemide e Apollo, come si evince dai numerosi templi e santuari a loro dedicati.

Nel museo archeologico di Delos, sono esposti oggetti e manufatti rinvenuti sull'isola, come statue, ceramiche di fattura ellenica e oggetti di uso quotidiano.

Ad Efeso sono da visitare le tante rovine spettacolari, dove ancora oggi gli archeologi continuano a scavare in questa città, che nei tempi antichi era grande ed importante.

Patmos è un'isola bellissima quasi completamente rocciosa, dove l'apostolo Giovanni fu esiliato e scrisse il Libro delle Rivelazioni.

Sulla meravigliosa isola di Rodi, dove in tempi antichi costruirono una delle Sette Meraviglie del Mondo Antico, ill Colosso di Rodi, è bello passeggiare per la città medioevale, ancora recintata da grosse mura, e godersi l'atmosfera cosmopolita, seduti comodamente in uno dei caffè eleganti del'isola.

 

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017