Excite

Tour Paesi Baschi: cosa visitare

I Paesi Baschi sono una comunità autonoma spagnola posta a Nord Ovest e bagnata dall'Oceano Atlantico. Sono una zona molto particolare della Spagna, legata alle tradizioni ma aperta al futuro, che merita senza dubbio una v acanza, meglio se on the road. Vediamo quali sono i luoghi principali da visitare durante un tour dei Paesi Baschi.

I Paesi Baschi

Solitamente il tour dei Paesi Baschi inizia da Bilbao, la città più conosciuta della comunità, anche se nono è il capoluogo. Bilbao è una città giovane, famosa in tutto il mondo per la sua straordinaria apertura verso l'arte e l'architettura, che la rendono una città unica e particolare, molto vivace dal punto di vista culturale. Bilbao è famosa in tutto il mondo per essere una delle sedi del Guggenheim Museum, uno dei musei, se non il museo, più famoso di tutto il mondo per l'arte contemporanea, che esprime tutta la sua magnificenza già dalla struttura avveniristica in titanio (ingresso 8,00€ adulti e 5,00€ bambini). Merita una visita anche il centro storico della città e il suo lungofiume, caratteristico e molto vivace.

San Sebastiàn è una città costiera dei Paesi Baschi, pittoresca e famosa in tutto il mondo per essere il punto di partenza per il famoso pellegrinaggio-trekking denominato Cammino di Santiago. La città è ricca di chiese e di monumenti religiosi (Cattedrale del Buon Pastore, Chiesa di San Vincenzo e Chiesa di San Sebastiano l'antico, tra le più conosciute) ma non mancano gli edifici civili interessanti, come il palazzo del municipio, un tempo importante casinò della città. Il centro storico è un dedalo di strette strade e vicoli ricche di caffè e botteghe tipiche, con le tradizionali architetture locali; il lungomare è tra i più suggestivi della Spagna. A San Sebastiàn è stato costruito un importante Aquarium, il museo oceanografico più completo d'Europa, in cui sono presenti quasi tutte le specie ad oggi conosciute; l'ingresso costa 10,00€.

Vitoria-Gasteiz è il capoluogo dei Paesi Baschi; custodisce un enorme patrimonio storico culturale, derivante da secoli di storia alle spalle che hanno lasciato a noi numerose architetture e opere d'arte che rendono Vitoria un importante centroo turistico, grazie anche al verde dei parchi costruiti al suo interno e a una architettura e una vivibilità a misura d'uomo. La Cattedrale di Santa Maria Vecchia è il monumento più importante della città, visibile anche da lontano grazie a una posizione strategica sopra il colle pià alto, che la fece diventare anche una fortezza in periodi bellici, dal momento che da li era possibile avere una vista d'insieme del territorio circostante. Il centrostorico di Vitoria presenta uno spiccato stile neoclassico, che la rende una cittadina elegante e piacevole da visitare e da godere. A Vitoria ha sede il più importante museo d'arte contemporanea di Spagna, l'ARTIUM. (Biglietto a 6,00€ oppure 73,00€ per gruppi di massimo 25persone)

Il fascino immutato nel tempo

Appena si inizierà il tour nei Paesi Baschi sembrerà di essere stati trasportati in un altro mondo, non certo in Spagna, da cui questa zona si distingue sia morfologicamente che culturalmente, avendo un patrimonio tutto suo, che si cerca di preservare e di custodire in tutti i modi. I Paesi Baschi sono tra le zone più suggestive di tutta la Spagna.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017