Excite

Traghetti Capri: raggiungere il gioiello del Golfo di Napoli

Capri è una delle isole più rinomate e apprezzate del Golfo di Napoli.
Famosa per la sua piazzetta, per la grotta azzurra, per essere meta di vacanze vip e per le sue bellissime spiagge e il mare pulito e blu.

Per raggiungerla, è necessario prendere un traghetto, una nave veloce o un aliscafo in partenza dalle città e le località del golfo campano tra cui Napoli, Salerno, Sorrento e Castellamare di Stabia.
A Napoli, le navi per Capri salpano da Calata Porta di Massa e, solo per gli aliscafi, da Mergellina e Molo Beverello, da cui partono la maggior parte dei traghetti.

I traghetti da Napoli impiegano circa un’ora e venti per arrivare a Capri, mentre le navi veloci impiegano circa 50 minuti, e 40 per l’aliscafo. I prezzi oscillano tra i 9 e i 16 euro circa. Per i grossi bagagli viene applicata una maggiorazione di prezzo.

Da Napoli a Capri, i collegamenti sono garantiti dalla Caremar, la Snav, Alilauro e Neapolis, mentre da Sorrento a Capri effettuano il servizio Caremar e Alilauro.
Ci sono inoltre gli aliscafi di Navigazione Libera in partenza da Castellamare di Stabia, Salerno e dalle principali località della Costiera Amalfitana: Sorrento, Amalfi e Positano.

E’ possibile raggiungere Capri anche da Ischia grazie ai collegamenti offerti da Alilauro, Rumore Marittima, Capitan Morgan e Consorzio L.M.P. Il prezzo è di 13.50 a persona.

Per conoscere gli orari di navi e traghetti,è bene rivolgersi alla compagnia di navigazione che vi interessa, perché spesso subiscono variazioni.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017