Excite

Traghetti Corsica: come arrivare sull’isola francese

La Corsica è facilmente raggiungibile dall’Italia dai porti di Savona, Genova, Livorno, Civitavecchia e Napoli.
I porti corsi in cui attraccano navi e aliscafi sono Bastia e Porto Vecchio, e solo una piccola parte arriva anche a Ile-Rousse.

Le compagnie che effettuano la traversata sono la Corsica Ferries e Moby Lines. Inoltre. c’è Grimaldi Lines che effettua un collegamento tra Civitavecchia e Porto Vecchio, mentre dalla Sardegna e dalla costa francese partono navi delle compagnie SNCM, CMN e Saremar.

Le diverse compagnie si fanno concorrenza, proponendo in alcuni periodi dell’anno offerte speciali e promozioni.
Ad esempio, nei week end estivi, Moby Lines offre passeggero più auto a partire da 70 euro, tutto incluso.
L’offerta è valida sulle navi Moby Lines, in partenza da Livorno e Genova, dove è possibile prenotare cabine anche per i viaggi in orari diurni.
Il tempo di percorrenza dall’Italia alla Corsica è compreso tra le 4 e le 5 ore.

La Corsica Marittima, affiliata della compagnia francese SNCM, propone invece sconti interessanti a chi parte con roulotte o camper, e offre pacchetti per famiglie. E’ necessario però imbarcarsi dai porti francesi.

Se volete risparmiare, prenotate le partenze infrasettimanali, acquistando insieme andata e ritorno.
E tenete presente che, di solito, le offerte migliori si trovano per i traghetti che partono all’alba o di notte.
Quando acquistate un’offerta promozionale, leggete bene tutte le condizioni, perché spesso quelle prenotazioni non sono rimborsabili né modificabili.

I biglietti si possono acquistare direttamente online sui siti delle compagnie, tramite motori di ricerca, oppure nelle agenzie di viaggio convenzionate o nei porti da cui partono navi e aliscafi.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017