Excite

Traghetti Livorno Corsica: approfitta delle offerte dell'estate 2011

Corsica, l'isola Parco naturale

La Corsica con oltre un terzo del territorio ricoperto da foreste, è un'isola selvaggia e rigogliosa meta di turismo balneare ma anche di appassionati di trekking ed escursioni in mezzo alla natura. Già nel 1970 circa 2.000 km quadrati della Corsica, un quarto dell'isola, diviene Parco naturale, oggi protetto dall'UNESCO. Scopri le promozioni dei traghetti da Livorno in Corsica e regalati un'estate all'insegna della natura e dell'ambiente.

Come raggiungere la Corsica da Livorno

Durante il periodo estivo partono almeno due traghetti da Livorno in Corsica ogni giorno, con due delle più importanti e competitive compagnie di trasporto marittimo: la Moby Lines e la Corsica Ferries. Le compagnie garantiscono almeno due collegamenti al giorno per la Corsica, con scalo a Bastia, nella costa settentrionale dell'isola.

I traghetti da Livorno in Corsica con Moby Lines e con Corsica Ferries impiegano circa 4 ore per raggiungere l'isola dal porto toscano. La traversata durante la notte ha una durata leggermente più lunga perché la velocità di crociera è inferiore, a causa della notte, ma lo spostamento è allo stesso modo confortevole e piacevole, grazie all'animazione presente a bordo, ai servizi ristoro, e ai negozi in cui aquistare quide e cartine della Corsica.

Il porto di Bastia, l'approdo da Livorno

I traghetti da Livorno in Corsica fanno scalo a Bastia, il porto più importante dell'isola. Solo nel 2010 ha visto transitare oltre 2 milioni e 500 mila passeggeri. Da qui partono anche traghetti per la Francia e la Sardegna. Molto caratteristici sono i due porti turistici di Bastia, il porto vecchio, l'antico attracco della Corsica, e il moderno porto di Toga.

Foto: rroby su Flickr.com

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017