Excite

Traghetti per Barcellona da Civitavecchia: le navi per raggiungere la Spagna

  • Ivan Mlinaric su Flickr

I traghetti per Barcellona vi consentiranno di evitare il viaggio in aereo e in più vi offriranno la comodità di poter portare con voi auto, moto o camper per avere completa autonomia una volta arrivati sul posto. L’unica compagnia che effettua la tratta Civitavecchia-Barcellona è la Grimaldi Lines ma altre possibilità per raggiungere la città catalana sono offerte dai porti di Genova, Livorno e Porto Torres dalla stessa Grimaldi o da Grandi Navi Veloci.

Traghetti Civitavecchia-Barcellona

In alta stagione, i traghetti per Barcellona da Civitavecchia partono ogni giorno dal lunedì al sabato alle ore 22.15 con arrivo alle 18.15 (partenze supplementari sono previste di domenica la settimana di ferragosto e la successiva). La tariffa minima in bassa stagione è di 40 euro a tratta e comprende passaggio in nave più un diritto fisso che si riserva la compagnia. Alla tariffa base è possibile aggiungere una sistemazione in: poltrona, cabina o suite a partire da 15 euro a tratta. Per trasportare un’auto la tariffa parte da 80 euro mentre per una moto si va dai 35 ai 75 euro. Per viaggiare sui traghetti Grimaldi sono disponibili anche delle offerte speciali, per conoscere quelle attualmente in corso fate riferimento al sito Grimaldi-ferries.com.

Altri traghetti per Barcellona dall’Italia

Se vi è scomodo raggiungere il porto di Civitavecchia avrete altre possibilità per arrivare a Barcellona in nave. Sempre la Grimaldi Lines dispone di un collegamento in partenza da Livorno e la stessa nave che effettua la tratta Civitavecchia-Barcellona si ferma anche a Porto Torres: la soluzione ideale per chi ha necessità di partire dalla Sardegna. Altra compagnia che offre navi per Barcellona è Grandi Navi Veloci, la partenza è effettuata dal porto di Genova.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017