Excite

Traghetti Procida: una vacanza sull’isola dei limoni

Procida è la più tranquilla e la meno frequentata tra le isole dell’arcipelago campano.
Ma seppur meno organizzata di Ischia a livello turistico e meno chic e ricercata di Capri, offre comunque svago, relax e buon mare. Il tutto accompagnato da una gastronomia ottima e dai numerosi limoneti sparsi ovunque e che sono il simbolo dell’isola.

E’ possibile raggiungere Procida con traghetti in partenza dai porti di Napoli (Mergellina, Beverello o Calata di Massa) e Pozzuoli.

Dal Molo Beverello di Napoli partono le compagnie Caremar e Snav; da Mergellina, esclusivamente nei mesi estivi, effettua il servizio per Procida la Snav mentre da Calata di Massa partono navi Medmar e Caremar.

Da Pozzuoli partono traghetti ed aliscafi della Caremar, Procida Lines e Linea di Maio.
E’ possibile infine raggiungere Procida anche dai porti di Ischia: Casamicciola Terme e Porto.

I traghetti che raggiungono Procida sono di due tipi: navi o aliscafi veloci. Le navi da Napoli impiegano a raggiungere l’isola circa un’ora; quelle da Pozzuoli 35 minuti circa. Gli aliscafi invece impiegano 35 minuti da Napoli e 15 da Pozzuoli.

Indicativamente il prezzo dei biglietti vai dagli 8.50 ai 13 euro a seconda della compagnia, del tipo di nave e del periodo dell’anno in cui viaggiate.

Per vedere orari e tariffe delle diverse compagnie, potete visitare i loro siti web, contattare i call center oppure recarvi nelle agenzie che vendono i biglietti dei traghetti.
Gli orari possono variare soprattutto in relazione alle condizioni del mare.
E’ bene sempre contattare la compagnia prima di partire.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017