Excite

Traghetti Spagna - Italia: a Barcellona con Grimaldi o GNV

  • Foto da www.ilviaggiolastminute.it

Per chi non soffre di mal di mare, viaggiare in traghetto è sempre un'ottima alternativa. Risulta meno caro, permette di portarsi dietro molto bagaglio, la macchina, la moto o la bicicletta, si può stare comodamente sul ponte a prendere il sole,  o in cabina mentre si giunge a destinazione. Per destinazioni come il sud della Spagna, dove se si vuole viaggiare fra le varie bellissime destinazione avere l'automobile è un grande vantaggio, il traghetto può essere a volte anche una scelta obbligate. I traghetti diretti fra la Spagna e l'Italia collegano Barcellona con Genova, Civitavecchia, Livorno e Porto Torres

Traghetti Grimaldi

La compagnia napoletane dispone di traghetti per Barcellona con partenza da Livorno, Civitavecchia e Porto Torres. La compagnia offre sconti del 30%, addirittura per chi viaggia con il camper al seguito, oltre che offerte per le famiglie, e il trasporto gratuito di automobile o moto. Grimaldi effettua 7 partenze alla settimana da Civitavecchia, per la durata di 20 ore circa, 5 da Porto Torres, per la durata di 12 ore, e 4 da Livorno, dalla quale la nave impiega circa 19 ore.

Tragetti Grandi Navi Veloci

GNV invece collega Barcellona con il più vicino porto di Genova. La compagnia offre 5 viaggi alla settimana, e la durata del tragitto è di circa 18 ore. Il prezzo per un adulto in poltrona, con automobile al seguito, parte da 117 euro tasse escluso, mentre quello per una coppia in cabina, sempre con trasporto vettura incluso, da 245. Sono previsti sconti per bambini, gruppi, e per chi accetti di dormire in una cabina da 4 persone in condivisione.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017