Excite

Traghetti Tremiti: come arrivare tra le perle dell’Adriatico

Le cinque isole dell’arcipelago delle Tremiti: San Nicola, San Domino, Cretaccio, Pianosa e Caprara si trovano di fronte al Gargano, in Puglia, e sono ogni anno ambita meta di vacanze.

E’ possibile raggiungere le Tremiti da diverse regioni che affacciano sull’Adriatico.
In Abruzzo, le partenze sono da Pescara, Vasto e Ortona, in Molise da Termoli, in Puglia da Manfredonia, Vieste, Peschici e Rodi Garganico.

La maggior parte dei traghetti e aliscafi, partono da Termoli, e attraccano nei porti di San Domino e San Nicola.
Le compagnie che effettuano la traversata sono Tirrenia, Navigazione Libera, Adriatic Shipping Lines e Navigargano.
La durata della corsa in motonave è di circa 1 ora e 40 minuti, mentre l’aliscafo veloce impiega circa 50 minuti.

Da Pescara alle isole Tremiti, la compagnia Jetline effettua il servizio con una combinazione di bus più traghetto.
Da Vasto, la Tirrenia mette a diposizione aliscafi che raggiungono le isole in un’ora circa. A Vasto, fanno prima scalo anche i traghetti in partenza da Ortona.

Dalla Puglia, ci sono poi molte possibilità. Da Rodi Garganico, partono le motonavi della compagnia CTM. Da Manfredonia e Vieste, salpano invece i traghetti e gli aliscafi di Tirrenia e di Navigargano.

Durante la stagione estiva, i collegamenti sono molto numerosi, mentre in bassa stagione calano drasticamente.
Per gli orari, è consigliato sempre chiedere conferma alle compagnie di navigazione.
I prezzi medi di una corsa in alta stagione si aggirano intorno ai 18-20 euro.

Potete prenotare direttamente online i biglietti del vostro traghetto diretto alle Tremiti, oppure nelle agenzie di viaggio convenzionate o nei porti da cui partono navi e aliscafi.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017