Excite

Trasporti paralizzati dal maltempo

Forti disagi in molti paesi europei a causa delle abbondanti nevicate che hanno bloccato centinaia di viaggiatori alla vigilia delle feste di Natale.

In Germania le temperature hanno toccato i -15 gradi creando traffico su tutte le strade, soprattutto in prossimità di Berlino. Le forti nevicate però non hanno bloccato gli aeroporti tedeschi dove i voli sono continuati normalmente.

Sorte diversa per gli aeroporti inglesi. In Gran bretagna infatti le continue nevicate hanno provovocato la chiusura degli aeroporti di Luton e Gatwick ,rispettivamente a Nord e Sud di Londra, per un giorno intero. Anche sulle strade inglesi il traffico è andato in tilt con automobilisti costretti a passare la notte nell’auto, e a complicare la situazione altre nevicate sono previste per i prossimi giorni.

La neve non ha risparmiato neppure la Francia dove circa il 30% dei voli in partenza dall’aeroporto di Roissy sono stati annullati. Anche in Belgio e Olanda, dove si sono registrate le nevicate più forti degli ultimi anni, il traffico aereo e automobilistico ha subito forti rallentamenti.

Treni e aerei bloccati anche in Romania, specialmente a Bucarest dove la neve ha provocato anche diversi black out in molte cittadine vicine. In Italia si sono registrate molte code su diversi tratti autostradali, mentre la situazione degli aeroporti sembra migliorata pur risentendo del maltempo che sta colpendo il Nord Europa. Le temperature più basse si sono riscontrate in Svizzera dove nel Canton de’Grigioni il termometro ha segnato i -32 gradi.

Foto © dintorni su Flickr

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018