Excite

Trivago, hotel low cost al mare: la classifica delle località più convenienti

  • Wikimedia Commons

La Riviera Romagnola al top della classifica delle destinazioni di vacanza al mare più "scontate": secondo l'Osservatorio prezzi di Trivago i prezzi di una notte in hotel a Bellaria-Igea Marina e Cattolica scendono dell’11%, mentre Cesenatico fa registrare un -6% e Rimini e Riccione si assestano -5% rispetto l’estate 2012. In generale, un soggiorno nella Riviera Romagnola, quest'anno, è costato il 6% in meno.

L'Adriatico si conferma particolarmente conveniente anche se si scende più a sud: oltre alla Riviera Romagnola, anche in Puglia i gestori delle strutture ricettive hanno ritoccato le tariffe all'incirca del 6%, mentre sulla costa ionica i prezzi degli hotel sono scesi del 10%.

Al contrario, tra le destinazioni più care c'è San Vito lo Capo, in Sicilia, che ha fatto registrare un aumento dei prezzi addirittura del 37% (in media 193 euro a notte contro i 141 dello scorso anno). Si impennano le tariffe anche a Tropea (+7%) e a Sorrento (+4%).

Nella Riviera Romagnola, Riccione è più cara di Rimini del 33%: quest'ultima si conferma la meta più gettonata per le vacanze dell'estate 2013: sul podio anche la stessa Riccione e Lido di Jesolo. Gargano e Salento protagoniste della Top 20: Vieste sale di una posizione come Gallipoli, mentre Otranto guadagna 4 posizioni arrivando all’11esimo posto.

Crolla la Campania, con Ischia che perde due posizioni (dal secondo al quarto posto) e Capri che esce dalla Top 20. Palinuro e Marina di Camerota, invece, si piazzano al 12esimo e 18esimo posto.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017