Excite

Turismo, italiani e voglia di natura

Si è da conclusa ieri Bit 2011, la Fiera di Milano dedicata al Turismo e già si denotano meglio le abitudini e le scelte degli italiani per le prossime vacanze. Negli italiani cresce la voglia di natura: 8 italiani su 10 dichiarano di avere una coscienza ecologica e di scegliere le mete di vacanza in base alle caratteristiche naturali e paesaggistiche, ma anche in base agli standard ecologici della struttura alberghiera che li ospiterà.

Vacanze nella natura dunque. E’ questo quanto emerge dal convegno tenuto al Bit 2011 di Milano dalla fondazione Univerde e Ipr-marketing. Il turismo sostenibile e l’ecoturismo saranno il futuro dei tour operator, delle agenzie di viaggio, delle strutture alberghiere e delle tendenze del turismo nel nostro Paese. Le stime parlano di un incremento del turismo nella natura di oltre il 79% nei prossimi anni.

Le vacanze ecosostenibili sono preferite dall’83% del campione intervistato. Gli ecoturisti temono principalmente per la cattiva gestione del turismo, per i danni all’ambiente e per la cementificazione selvaggia. Per questo le mete di vacanza vengono scelte per l’ecosostenibilità che si attua nell’uso di fonti rinnovabili, nella ristorazione con menù biologici e nell’eco-pulizia. Per queste caratteristiche si è disposti anche a pagare qualcosa in più.

Le attrazioni turistiche preferite sono la natura e le bellezze paesaggistiche incontaminate per il 59% degli italiani, poi la cultura, l’arte e la storia, per il 57%. Le motivazioni nella scelta ecosostenibile sono invece da rintracciare nella conoscenza e nell’esplorazione, nell’arricchimento culturale, nello svago e nel divertimento.

(Foto © parks)

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017