Excite

Turismo spaziale, tutti in orbita nel 2016?

La compagnia di Seattle, Boeing, con la Space Adventures, a partire dal 2016 darà la possibilità di realizzare un viaggio nello spazio. La Boeing, infatti, sta sviluppando una capsula spaziale per trasportare gli astronauti della Nasa alla Stazione Spaziale Internazionale. Dei sette posti di cui sarà dotata la capsula, quattro verranno occupati dagli astronauti della Nasa e gli altri tre verranno venduti ai turisti spaziali. Il progetto sarà sviluppato in cooperazione con la Nasa.

Al momento non si conosce il prezzo a cui saranno venduti i biglietti per viaggiare nello spazio, un portavoce della Space Adventures ha tuttavia fatto sapere che si tratterà di prezzi competitivi. I voli dei turisti spaziali partiranno da Cape Canaveral, in Florida, e faranno ritorno nella base di White Sands, nel New Mexico.

Così dal 2016, sarà possibile viaggiare insieme agli astronauti a bordo del veicolo CSE Boeing-100 e ammirare le bellezze dello spazio. Negli ultimi anni si è assistito a un crescente interesse nei confronti del turismo spaziale, ma per il momento solo pochi facoltosi miliardari hanno potuto trasformare in realtà il sogno di essere lanciati in orbita. E si immagina che, per quanto competitivi, anche i prezzi dei voli Boeing saranno piuttosto elevati.

Al momento il team Boeing sta ultimando il lavoro di progettazione che precede la fase di collaudo. La compagnia di Seattle prevede di costruire inizialmente due capsule che verrebbero utilizzate per la fase di testing e che poi verrebbero rinnovate e restaurate per iniziare le missioni commerciali.

Foto: ansa.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018