Excite

Turisti restituiscono un pezzo del Colosseo

Una coppia di turisti americani in gita a Roma si erano portati a casa, nel North Carolina, come souvenir un pezzo di travertino del Colosseo. A distanza di 25 anni dall'episodio si sono pentiti e hanno restituito il frammento della Roma Imperiale spedendolo in un pacco all'Agenzia Regionale di Promozione Turistica di Roma e del Lazio.

Insieme all’oggetto c’era una lettera di scuse: ”Avremmo dovuto farlo molto prima, ma ci scusiamo e restituiamo ciò che abbiamo preso al Colosseo 25 anni fa, affinché torni al luogo cui appartiene. Nel corso degli anni ho pensato che se tutti i visitatori di quel bellissimo monumento ne prendessero un pezzo, non ne rimarrebbe più nulla. Il nostro fu un gesto egoista e superficiale".

Un gesto importante che serve a rivalutare e promuovere l’immagine della città eterna. Infatti l'assessore al Turismo della Regione Lazio, Claudio Mancini, ha commentato così l’accaduto: "Il Colosseo, Roma e i suoi monumenti sono il sogno dei turisti di tutto il mondo. Il messaggio che arriva è che i visitatori della nostra città continuano ad averla a cuore anche dopo tanti anni. Ci piacerebbe rintracciare queste persone e invitarle per un nuovo viaggio nella Capitale”.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017