Excite

Una notte al museo gratis, il 28 settembre la Giornata Europea del Patrimonio

  • beniculturali.it

Anche l'Italia festeggia la Giornata Europea del Patrimonio, il prossimo 28 settembre, con visite guidate, eventi e iniziative organizzate in 49 Paesi europei per avvicinare i cittadini europei all'arte e alla cultura e per valorizzare il patrimonio culturale degli Stati membri dell'Unione europea. Dalle 20 alle 24, apertura straordinaria e gratuita per centinaia di musei, edifici e palazzi storici in tutta Italia.

ROMA - Tantissimi i musei romani che aderiscono all'iniziativa: tra i tanti, Palazzo Barberini, la Galleria Borghese, il Museo di Villa Giulia, la Galleria Nazionale d'Arte Moderna a Palazzo Farnese, straordinariamente aperto. Con conferenze e visite guidate all'interno anche dei Musei Civici di Roma come i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano e il Museo Canonica di Villa Borghese. Tra i numerosi appuntamenti una manifestazione è dedicata all'Appia Antica, la «Regina delle strade», con escursione i a piedi e caccia al tesoro per i bambini. Le visite saranno curate dalle strutture coinvolte, dagli esperti della Sovrintendenza capitolina in collaborazione con l'Ente parco, Zetema e Touring club italiano.

NAPOLI - Visite guidate gratuite anche a Napoli in tutto il weekend: sabato alle 10.30 l'appuntamento è a Castel Sant'Elmo, per scoprire le fortificazioni e l'artiglieria cinquecentesche. Domenica alle 10 è il turno di Castel dell'Ovo, mentre sono in programma anche alcune degustazioni alla Certosa e al Museo di San Martino. Le celebrazioni per la Giornata Europea del Patrimonio coincidono con il 70esimo anniversario delle Quattro giornate di Napoli: alle 18.30, nell'auditorium del museo di Capodimonte, sarà proiettato il film di Nanny Loy sugli episodi avvenuti in città.

FIRENZE E SIENA - All'iniziativa partecipano anche i musei del Polo Fiorentino: ingresso libero , tra le 19 e le 23, nei tre musei che aderiscono all’iniziativa “Una notte al museo” (Galleria degli Uffizi, Galleria dell’Accademia e Cappelle Medicee). Undici le sedi museali coinvolte a Siena, dove sono in programma mostre, visite guidate, laboratori, giochi, per scoprire il ricco patrimonio archeologico, artistico, storico e scientifico delle Terre di Siena.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017