Excite

Patrimonio Unesco: i siti principali del sud Italia

Tra quelli definiti patrimonio dell'umanità dall'Unesco, i siti principali del sud Italia si trovano non soltanto nelle meravigliose isole di Sicilia e Sardegna, ma anche nelle regioni di Campania, Puglia e Basilicata. Sono luoghi incantevoli che tutto il mondo ci invidia: siti archeoloici e naturali che attirano ogni anno un incredibile numero di turisti.

I siti più famosi in Sicilia e Campania

Visitando la Sicilia si scoprono veri tesori di arte barocca. Tutto il territorio della Val di Noto è da sempre considerata meta preferita di chi ama il turismo culturale. Gli intarsi che si ammirano sulle facciate delle chiese lasciano i visitatori in vera contemplazione, anche gli interni degli edifici religiosi sono sontuosi e molto preziosi. Altrettanto famosa è la Valle dei Templi della città di Agrigento, un connubio di incantevoli paesaggi naturali, con un mare stupendo e templi e necropoli che testimoniano il glorioso passato dell'isola. La provincia di Enna custodisce la sfarzosa Villa romana del Casale, impreziosita da antichi mosaici. Non si può parlare della Sicilia senza ricordare le Isole Eolie, un arcipelago formato da sette meravigliose isolette, oggetto di studio di geologi e vulcanologi e che da oltre un decennio sono patrimonio dell'umanità.

La regione Campania conserva siti archeologici che riportano i visitatori all'antica civiltà greca: degno di nota il Tempio di Hera e di Nettuno. Oltre al Parco del Cilento la regione è famosa per la sua Costiera Amalfitana, un litorale di oltre 40 chilometri di grandissimo valore non solo naturale ma anche storico. E' un lungo tratto di costa bagnato dal Mar Tirreno che dal 1997 è stato dichiarato Sito UNESCO. Molti i comuni diventati Patrimonio dell'Umanità, i più famosi al mondo sono Positano, Vietri sul Mare e Amalfi, vere pietre preziose del Tirreno. Anche il centro storico di Napoli è dal 1995 Patrimonio dell'Umanità. Impossibile non citare le aree archeologiche di Ercolano e Pompei, che conservano i resti della indimenticabile eruzione del Vesuvio. Attraverso gli scavi sono stati riportati alla luce edifici e ville patrizie. Se si guarda alla città di Caserta è impossibile non ricordare la Reggia e i suoi bellissimi giardini impreziositi da statue e fontane. Tutti dovrebbero conoscere il patrimonio Unesco e i suoi siti principali, sia in Italia che nel mondo.

Altri siti Unesco in Italia

Non tutti sanno che l'Italia è, al momento, la nazione che nel mondo ha il numero maggiore di siti dichiarati patrimonio dell'umanità. Oltre quelli già citati, per l'Unesco i siti principali dell'Italia sono i centri storici di numerose città, molte riserve naturali che testimoniano la bellezza della flora e fauna mediterranee e i tanti siti archeologici che ricoprono il territorio da nord a sud.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019