Excite

United Airlines, atterraggio di emergenza all'aeroporto di Newark

All'aeroporto di Newark, negli Usa, un Airbus 319 della United Airlines è atterrato inclinato su un lato a causa di una avaria verificatasi sui carrelli di atterraggio. Solo due dei tre carrelli sono entrati in funzione costringendo l'aeromobile a un atterraggio di emergenza grazie al quale le 53 persone a bordo sono rimaste illese.

I passeggeri, spaventati, sono dovute scendere sugli scivoli gonfiabili. Il volo era partito da Chicago alle 06.00 del mattino ora locale ed è arrivato a Newark verso le 09.30. L'atterraggio di emergenza ha causato la chiusura dell'aeroporto nel New Jersey per due ore.

Come si legge su Avionews, il pilota, dopo aver annullato un primo approccio ed aver avuto la conferma visiva da parte della torre della mancata estensione del carrello sotto l'ala, ha deciso di atterrare comunque, utilizzando solo le ruote frontali e di sinistra. Subito dopo aver avvisato i passeggeri che ci sarebbe stato "un atterraggio inusuale", il velivolo è stato portato a terra; il posto del carrello di destra è stato preso dal motore, che tra scintille e fumo ha comunque resistito fino all'arresto completo dell'aereo.

La compagnia aerea ha fatto sapere che rimborserà i viaggiatori a bordo del volo UA634 proveniente da Chicago e che offrirà loro dei buoni per viaggi futuri.

Foto: youtube.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018