Excite

In Valle d’Aosta è la stagione dello sport

E’ scoccata l’ora dello sport in Valle d’Aosta: alla fine di aprile si corre la 41esima edizione del Rally della Valle d’Aosta, che per quest’anno si svolgerà su un percorso lungo 447 chilometri, duro ma emozionante e adatto ai piloti più esperti; la corsa prevede due prove speciali che si svolgeranno a partire dalla piazza Cavalieri di Vittorio Veneto a Saint Vincent, dal 28 al 30 aprile.

Nella stessa data è in programma la suggestiva Maratona dei Ghiacciai, una gara di scialpinismo a squadre lungo un tracciato da record: la corsa più ‘alta’ del mondo (parliamo di un’altezza media di 4mila metri), lunga 45 chilometri, parte all’alba da Breuil-Cervinia e si snoda lungo la pista del Ventina per arrivare al Colle del Breithorn. La gara continua attraversando il Passo di Verra fino a raggiungere la cima del Castore, salendo ancora verso il ghiacciaio del Felik e il Passo del Naso del Lyskamm, prima di cominciare la discesa verso il traguardo, fissato ai 1.637 metri di Gressoney la Trinité.

Ci spostiamo poi ad Aosta per un’originale corsa al cronometro in programma l’11 e il 12 giugno, tra auto vintage e vetture d’epoca, con partenza da piazza Chanoux e un percorso lungo 2.470 metri. Gli appassionati di ciclismo, invece, potranno sbarcare in Piemonte per gareggiare lungo il doppio circuito della Coppa Piemonte. E’ prevista ance una gara per i piccoli amanti delle due ruote.

Si festeggia quest’anno il 48esimo anniversario del giro ciclistico della Valle d’Aosta, una gara impegnativa ma molto celebre a livello nazionale per la partecipazione, in passato, di molti ciclisti professionisti, da Gianni Motta a Ivan Gotti.

Fonte: © paoblog.wordpress.com

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017