Excite

Vacanze 2009, attenzione ai pupazzi salvagente

Una Direttiva europea, in vigore tra venti giorni, stabilisce che l'utilizzo di quei salvagenti a forma di pupazzo con la mutandina per infilare il bambino debba avvenire sotto il controllo di un adulto. Ad evidenziare l'esigenza di nuove regole le statistiche sugli incidenti, ma anche le problematiche emerse con lo sviluppo tecnologico del settore.

Questi prodotti dovranno ora possedere nuovi requisiti di sicurezza. Come spiegato dal responsabile per la normativa e sicurezza di Assogiocattoli, Giovanni Battista Orsi, secondo quanto stabilito con la nuova direttiva, cambia la definizione di giocattolo. Ad esempio non sono più considerati giocattoli le biciclette con altezza alla sella maggiore di 435 millimetri, le fionde, i veicoli con motore a combustione, le freccette, i puzzle con oltre 500 pezzi, i pattini, lo skateboard e i monopattini per ragazzi oltre i 50 chili.

I fabbricanti, inoltre, prima di immettere il prodotto sul mercato dovranno "effettuare un'analisi dei pericoli chimici, fisico-meccanici ed elettrici, di infiammabilità, di igiene e di radioattività che il giocattolo può presentare ed effettuare una valutazione della potenziale esposizione a tali pericoli".

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017