Excite

Vacanze, 320 milioni i libri sfogliati dagli europei

Saranno circa 320 milioni i libri sfogliati sulle spiagge o a bordo piscina dai turisti europei: la conferma arriva da un sondaggio condotto da Lastminute.com su un campione di oltre 10mila turisti di 9 diversi paesi europei.

I lettori più assidui? Gli svedesi

Secondo il sondaggio, il 65% dei viaggiatori europei mette almeno un libro in valigia prima di partire per le vacanze. Tra i lettori più costanti e assidui troviamo gli svedesi (al 72%), seguiti da inglesi e irlandesi, ex-aequo con il 71%, mentre in ultima posizione ci sono gli italiani con un poco lusinghiero 55%, preceduti di poco dai francesi che occupano il penultimo posto con il 56%.

Gli italiani maestri del cruciverba

I dati di Lastminute.com confermano che in Italia si continua a leggere poco anche in vacanza, quando il tempo libero a disposizione dei potenziali lettori è maggiore: se durante le vacanze la media di lettura europea è di circa 2 libri ogni due settimane, per gli italiani la media scende a 1,9. I turisti del Belpaese, invece, sono al primo posto per quanto riguarda la lettura di quotidiani e riviste (66%) e soprattutto per i giochi enigmistici e i cruciverba (56%).

Gialli, rosa e a luci rosse: i gusti dei lettori

La ricerca di Lastminute.com i turisti del nord Europa preferiscono portare in vacanza i romanzi di azione e thrilling, mentre i romanzi rosa sono i preferiti di irlandesi (30%) e italiani (25%) e i tedeschi apprezzano particolarmente la letteratura erotica, ma soprattutto le commedie e i libri umoristici. I più spirituali restano gli spagnoli: il 17%, infatti, è interessato alla letteratura religiosa.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017